I Mercatini di Monaco

I numerosi e diversificati mercatini di Monaco.

Qui si respira la tradizione, l’arte, la modernità e il divertimento.

Il Christkindlmarkt, uno dei mercatini più importanti delle Germania, si caratterizza per uno stile tipicamente bavarese. Le casette allestite in Marienplatz, la piazza-salotto di Monaco, e nelle strade adiacenti, affascinati anche dalle 2500 luci che illuminano un albero di Natale alto 30 metri. Mentre si è avvolti da profumi di vin brulè, mandorle caramellate e panpepato si possono acquistare dalle decorazioni natalizie, a lavori e giocattoli in legno intagliato, candele, biglietti augurali, maglioni e guanti fatti a mano, vetri soffiati, caramelle, marzapane e biscottini natalizi della migliore tradizione natalizia.

Specialità gastronomiche bavaresi: mele al forno, biscotti allo zenzero, caldarroste, mele caramellate, frutta al cioccolato, Reiberdatschi (frittelle di patate con composta di mele), torte di patate, Dampfnudeln (dolci lievitati al vapore con salsa di vaniglia), Gluhwein (vin brulè), punch, Jagertee (tè al rum), cioccolata calda e tanta birra.

Un mercatino alternativo ai classici mercatini bavaresi è quello di Schwabing, sul piazzale di Munchner Freiheit, il quartiere degli artisti. Gli espositori mostrano dipinti, sculture, oggetti artigianali in pelle, in vetro, in ceramica, dipinti su seta, oreficeria, fotografie e candele. Anche la proposta gastronomica si diversifica: si trovano specialità eritree, spagnole, messicane e italiane, salcicce e prodotti biologici. Musica è varia e internazionale: jazz, gipsy, musica africana e irlandese.

 

Altro mercatino interessante è quello medievale  il Mittelaltermarkt, in Wittelsbacher, dove si possono acquistare oggetti d’artigianato caratteristici di quel periodo: calici in peltro, strumenti musicali, corni da caccia, cesti, tessuti, frutta secca e spezie. Meravigliosi gli spettacoli di musica medievale e celtica.

Il piccolo mercatino caldo e romantico Pasinger Christkindlmarkt è aperto solo durante i fine settimana.
Le sue 25 casette di legno decorate e illuminate propongono cosmetici a base di miele, corone dell’Avvento, antiquariato, bambole da collezione, giocattoli in legno, maglieria norvegese, presepi, lavori d’artigianato in paglia e vetro.
Da gustare biscotti di panpepato raffiguranti San Nicolò, zucchero filato, mandorle arrostite, specialità altoatesine, crepes, e vin brulè.

Le 60 casette dell’Haidhauser Weihnachtsmarkt, disposte in Weissenburger Platz, espongono prodotti d’artigianato di alta qualità proveniente da tutto il mondo, decorazioni natalizie, presepi, ceramiche, lavori in pelle, ricami all’uncinetto e vin brulè.
Presenti anche un presepe altoatesino, un presepe vivente e una giostra per i più piccoli. Concerti di musiche natalizie eseguite con la cetra, di gruppi jazz di violini e di cori.

Nella stessa area che ospita l’Oktoberfest si tiene l’edizione invernale del Festival Tollwood. È un mercatino frequentato da molti giovani, gli stand offrono artigianato e gastronomia etnica, la musica e gli spettacoli sono di grande impatto.

Infine ma non meno importante, nel grande piazzale coperto dell’Aeroporto Franz Josef Strauss, attorno a una pista di ghiaccio, tra alberi di natale illuminati, ci sono 45 bancarelle che intrattengono i viaggiatori durante l’attesa del volo.

 

 

Dal 25 novembre al 24 Dicembre 2011

Dal Lunedì al Venerdi dalle 10:00 alle 20:30

Il Sabato dalle 9:00 alle 20:30

La Domenica dalle 10:00 alle 19:30

Luogo:  Marienpltz.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *